Hockey World Cup 2012: Norvegia 6 – Italia 2

Visto che del campionato del mondo di hockey non si trova traccia nemmeno nel piú recondito angolino della Gazzetta dello Sport, mi sono sentito in dovere di continuare il mio reportage delle performances della squadra italiana.

Incoraggiato dal risultato della partita di domenica sono andato a vedere Norvegia – Italia, in un Globen praticamente deserto. I biglietti sono stati messi in vendita a prezzi scandalosi, e moltissimi sono rimasti invenduti. Cosí negli ultimi giorni il prezzo é stato ridotto anche del 70%, e in alcuni casi addirittura regalati ad enti e associazioni. L’Italia non é fra le squadre che più richiamano folla, e i biglietti della partita con la Svezia di sabato prossimo si trovano tuttora a partire da piú di 140€! Avrei voluto andare a vedere questo “derby”, ma rinuncerò.

Ma torniamo al campionato: l’Italia ha esordito con una sconfitta 3-0 contro la Germania, per poi superare la Danimarca alla sudden death, con il risultato di 4-3. La partita di ieri contro la Lettonia é finita con un disastroso 5-0, ma non tutte le speranze erano perdute, perché la Norvegia non aveva ancora vinto una partita, e sembrava che l’Italia se la potesse giocare.

Cosí é sembrato per quasi tutto il primo tempo, ma poi la Norvegia ha dilagato e chiuso la partita con un secco 6-2. Dato che le prossime partite sono contro Russia, Svezia e Repubblica Ceca, non si può sperare nemmeno in un miracolo!

Ecco il video degli inni nazionali (ancora, perdonate la performance canora) ed alcune foto, poi prometto non pubblico piú foto di Hockey che sono noiose!

NOR-ITA Hockey World Cup 2012 - L'album su Flickr