Misteri del palinsesto

Non c’è mai niente di bello da guardare in TV. Tranne poi in serate come queste, dove, in contemporanea, si alternavano due dei miei modelli di vita: Bud Spencer e Wolverine.
Per contorno, durante le pause si poteva inframezzare con la Arcuri