Volare..

Chi va a Roma il primo dell’anno, va a Roma tutto l’anno??!?!!?
e già …
E’ da quando è iniziato il mese di gennaio che, per motivi di salute, sono costretta a recarmi, quasi tutte le settimane, a Roma. Per ottimizzare i miei tempi e non perdere tanti giorni di lavoro, sono obbligata a prendere l’aereo…tanto spendo di meno che andare col treno…    Ho “scoperto” una compagnia aerea che non è per niente male, con prezzi molto bassi, all’inizio non mi fidavo, ero terrorizzata, ho sempre viaggiato con l’alitalia al massimo con meridiana, e avevo paura di chissà che cosa… E invece, devo ammettere che si viaggia piuttosto bene, il prossimo volo che ho prenotato è per gli inizi di febbraio e ho speso 10€  + , giustamente, le varie tasse, ma quelle si pagano a prescindere dalla compagnia con cui voli…  Per il ritorno spendo poco di più ma è sempre meno, rispetto a quanto spendevo in precedenza.
   La forma di pagamento è solo con carta di credito se non sbaglio, e ordini il biglietto solo su internet, insieme ai dati personali chiedono anche l’indirizzo e-mail che gli servirà per mandarti il “biglietto”, in pratica è un foglio dove vengono riportati i tuoi dati personali, il volo che hai prenotato, e un codice personale, basta solo stamparlo e recarsi al check-in  con questo foglio che è , in pratica, la conferma della prenotazione, e logicamente con un tuo documento d’identificazione.
Non so se è possibile fare pubblicità ..ma se vi interessa il nome della compagnia aerea, fatemelo sapere.