Let there be bright

Il discorso è un po lungo (lo potete seguire su Momoblog), e io forse non sono ancora pronto per il mio “outing” (devo pensarci bene), ma intanto pubblico all’interno dell’articolo due bannerini (creati da me con il materiale di un articolo su Wired) che spero che Morelli giudichi per passabili:


Bright al 100x27%


Bright al 220x60%


Che dite, vi piacciono? Rendono l’idea?