Mamma li Russi!

Titoloni sui giornali, oggi. A quanto pare Stoccolma sarebbe stata potenzialmente bombardata da un paio di bombardieri russi scortati da quattro caccia Su-27.
La notizia è stata diffusa ieri, ma il fatto risale alla notte di Venerdi Santo. Il gruppo di aerei seguiva il percorso abituale per le esercitazioni, da San Pietroburgo fino al confine dello spazio aereo svedese, ma invece di virare a sud verso la Russia ha sorvolato un isola del Regno ed ha proseguito fin sopra l’arcipelago.
Fortunatamente (!) poi sono rientrati, “sorvegliati” a distanza da un caccia Lituano.
C’è polemica perché l’aviazione svedese non si è mobilitata per niente, e non ha nemmeno abbozzato una risposta, a distanza di due settimane da un discorso in cui riferiva che la Difesa deve essere vigile ed efficiente, 24 ore su 24. Che figuraccia!
Come ritrovarsi catapultati nei nostalgici anni ’80 di War Games!

20130422-172607.jpg

Vediamo di capirci qualcosa

Essendo i telegiornali al momento al di fuori della mia comprensione, è difficile per me capire quello che sta capitando in Ossezia (o Ossetia, comunqe si scriva). I giornali non aiutano, perchè continuano a riportare dichiariazioni di questo e di quello senza spiegare molto della situazione REALE:

Per fortuna c’è internet: ecco un riassunto dei fatti. Peccato che Leonardo sia in vacanza!