Notizie da casa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/boffardi.net/public_html/wp-content/plugins/q-and-a/inc/functions.php on line 252

Dorando PietriRiporto la trascrizione di un dialogo con un amico Carpigiano, uno fra i rarissimi contatti MSN attivi in questo agosto desolato, che mi tiene aggiornato sugli sviluppi della città natìa, soprattutto sul centenario di Drando Pietri:

someone@somewhere says (9:31 AM):
ola! sei l’unica iconcina verde in questa valle di morte termica
Mauron says (9:31 AM):
Ciao!! Ebbene si… anche tu sei il mio faro di speranza…
nel desarto agostano
someone@somewhere says (9:32 AM):
minchia non sai quanto hai fatto bene ad andartene…
Carpi è ufficialmente l’Ascella d’Italia
Mauron says (9:32 AM):
HAHAHA
someone@somewhere says (9:32 AM):
sono tornato dalla montagna e ho trovato le fogne esplose, caldo marcio e nessuno in giro
Mauron says (9:32 AM):
che skifo
someone@somewhere says (9:32 AM):
ieri c’erano 37 gradi!!!
Mauron says (9:33 AM):
qui ce ne sono 14
someone@somewhere says (9:33 AM):
manco in africa!
sì veramente….
ieri sono andato alla Pircher e ho comprato 10 scaffalature, le sto montando da ieri sera… e non sono neanche a metà
Mauron says (9:34 AM):
dai, ancora una settimana, poi tornerà la normalità…
someone@somewhere says (9:34 AM):
è questo che mi spaventa… la cosiddetta normalità
tutti i pazzi in giro
Mauron says (9:35 AM):
ah, allora non sei mai contento… prima dici che Carpi sembra la versione messicana de “L’alba dei morti viventi” durante la siesta
poi ti spaventa la normalità
someone@somewhere says (9:37 AM):

è come il bastone merdo…
Mauron says (9:38 AM):
uh?? mi manca…
someone@somewhere says (9:38 AM):
teoria del bastone merdo:
comunque lo giri, non sai da che parte prenderlo
Mauron says (9:38 AM):
hehe
someone@somewhere says (9:38 AM):
Carpi è un po’ così
meno male che adesso abbiamo la statua di Dorando Pietri con le mutande in fiamme…
Mauron says (9:39 AM):
eeeeehhhmmm… a-ri uh?
someone@somewhere says (9:39 AM):
ah questa te la sei persa!!!

Continue reading