Bolle a Fridehmsplan

Questa settimana nella stazione della metropolitana di Fridehmsplan (al livello inferiore, dove la linea blu raggiunge la linea verde) c’é un’installazione artistica curiosa: ogni passeggero che cammini lungo il corridoio é accompagnato da una “bolla” colorata che lo segue!

L’effetto é simpatico sia quando a camminare sia una persona solitaria che quando il corridoio si affolla, in conincidenza con l’arrivo dei treni:

Si tratta di un’iniziativa delle varie aziende di trasporto pubblico, per censire e monitorare il traffico nella cittá. Sull’impronunciabile sito TrafiksatsningStockholm si puó vedere un video che lancia l’idea (solo in svedese, purtroppo) e una mappa interattiva con tutti i progetti in corso per migliorare il servizio.

Nel frattempo peró ci sono diverse magagne di cui la gente comincia a stancarsi, per esempio stamattina un problema di corrente ha fermato tutto il traffico dei treni pendolari a nord di Stoccolma… e non é certamente la prima volta che succede! :/

Art in Tunnelbana

Set su Flickr

Gli svedesi sono popolo pragmatico, si sa, ma attento al design, all’arte e a temi universali come pace ed uguaglianza. Non sorprende quindi che anche luoghi “utili” come le fermate della metropolitana siano disegnate per essere belle, e per comunicare un messaggio. Delle 100 fermate di tutta la rete, solo 10 non ospitano opere d’arte. La SL, l’azienda dei trasporti di Stoccolma, organizza una breve visita guidata gratuita di alcune delle fermate centrali, e distribuisce anche una piccola guida: Art in Stockholm Metro (pdf, 1.6Mb).

Ho caricato su Flickr il resoconto di una mia “esplorazione” di ieri pomeriggio.

Ragione e Sentimento

Da oggi trovano il loro posto d’onore in casa mia altre due opere di mio fratello, “ragione” e “sentimento”.
Sono graditi commenti!
Se volete vedere una rassegna fotografica della sua ultima mostra (troppo tempo fa, in verità ) vi ripropongo il link: Modulazione dell’animo.

Stasera a casa di Mario

In queste ultime settimane, con le scadenze pre-vacanziere che incombono,
diventa molto difficile pubbicare anche un solo misero POST (soprattutto se a
casa non si ha il telefono). Volevo annotare qui un breve resoconto del fine
settimana passato in quel di Perugia a trovare il mitico Mario, colà
trasferito… Continue reading

Il Territorio dellÂŽImmagine

a cura di Marco Ara


Clicca qui per vedere la cartolina dell'evento
Dal 17 al 31 Maggio, presso la sede de Il Campo
delle Fragole
, sarà in esposizione “Il Territorio dell’Immagine”, ossia la
raccolta di tutte le opere che hanno preso vita nell’anno di questa associazione
culturale.

Ho partecipato all’inaugurazione del 17 Maggio, rimanendone nuovamente e
piacevolmente sorpreso. E’ molto interessante vedere come lo stesso ambiente, lo
stesso percorso di formazione, possa portare alla ricerca della propria forma
espressiva in modo così personale.
Divirsi stili, diverse tecniche trovano
uno spazio comune e danno vita ad un caleidoscopio sempre
interessante.

(Maggiori informazioni all’interno)

Continue reading

Simposio di scultura di Valdapozzo

Dal 1 all’11 Maggio (e forse fino al 18) 2003 si sta tenendo una nuova edizione di un simposio di scultura del Tufo in località Valdapozzo (AL).

Io ho partecipato per un paio di giorni, creando la mia prima sclutura(!) e riportando un breve reportage fotografico.

La partecipazione è libera e gratuita, e, aggiungo io, piuttosto gratificante.

Continue reading