Svegliatemi!

In questi giorni è sempre più difficile per me alzarmi dal letto, e non è ancora arrivata la primavera,
figuriamoci!
Ho fatto un giro su Internet per cercare una sveglia un po più efficace, ne ho trovate una mezza dozzina davvero
sorprendenti!
Partiamo con la prima, di approccio ancora “classico”: Continue reading

L’astronave che sanguina

Un gruppo di ricerca dell’ESA sta studiando un sistema per porre riparo alle microcrepe che si formano sull’involucro esterno delle astronavi, a causa di stress termici o dell’impatto di microasteroidi (granelli di polvere che viaggiano a svariati km al secondo!).
Dato che queste crepe sono di difficile individuaizone, riparazione (nello spazio) e possono crescere fino a compromettere tutta la struttura, si è pensato a un sistema autoriparante, con meccanismi simili a quelli della nostra pelle.
Continue reading