Chiuso per Ferie

Questo post scalza dalla homepage il precedente commiato, che scrissi prima di partire per la Polonia.
Ebbene, approfitto della cortese ospitalità notturna di qualcuno per avvertirvi che fino al 23 agosto su questo sito (commenti a parte) non ci saranno aggiornamenti.
Ebbene sì, me ne vado bel bello in ferie, e visto che non possiedo telefono fisso, ma nemmeno un telefonino GPRS, tantomeno un palmare, me ne resto offline…
Un saluto a chi resta (e legge).
Fate a modo.
Mauron

Sono Mbutu, il presidente del Mozambico

Avete presente la storia delle email del presidente del mozambico che vuole

regalarti centomiliardi di pizzedifango?

O del re nigeriano in
esilio che ti chiede di aiutarlo a portare
all’estero i suoi miliardi di
petroldollari?
guardate sto sito:
http://www.419eater.com/
questa gente
fa gli scherzi ai truffatori.
Andate nella sezione Trophy: praticamente le
“vittime” scrivono ai truffatori e li convincono a farsi fare delle foto in
posizioni strane, in modo da essere certi della loro buona fede.

A pagina 3
c’è un tipo che si spaccia per il signor Darth Vader, proprietario delle
Dark Side industries che producono la colla “The Force”. Il truffatore
nigeriano ci ha creduto. Mitico!!!

Novecento

NovecentoA.Baricco, 1994, Ed.Feltrinelli, 62pag 4,5€ (Novecento su BOL)

Un assolo di tromba jazz, questa mattina, mi ha ricordato uno dei libri più
belli che in assoluto abbia mai letto.
Nato come monologo per
rappresentazione teatrale, pubblicato come romanzo, trasposto in un magnifico
film da Tornatore (La leggenda del pianista sull’oceano), in sessantadue pagine
dipinge un mondo, a cavallo della nascita di un nuovo secolo.
“Nessuno è mai
veramente fottuto fino a che ha una storia da raccontare, e qualcuno a cui
raccontarla”.
Tim Tooney una storia ce l’ha, eccome:

Continue reading

Universal Mother

Universal Mother - CopertinaVi è mai capitato
di associare indissolubilmente un disco ad un libro? Bene, io mi ricordo ancora
quel pomeriggio in cui, tornato in camera mia, estrassi dalla sporta della
Feltrinelli due miei acquisti: il Silmarillion e “Universal Mother” di Sinead
O’Connor”.

Messo su il CD, come colonna sonora, mi piazzai sul letto a leggere il libro,
e proseguii con il “repeat” per buona parte del pomeriggio e della sera. Così,
mano a mano, i racconti del caos primordiale pre-terra di mezzo, della
corruzione di Melkor, dei canti di gioia e di dolore degli elfi e dei
Numenoreani, e delle battaglie e degli amori per cielo, terra
e mare, si sono saldati nella mia mente con questo strano CD di Sinead
O’Conner.
Perchè strano?

Continue reading

L’Italia nello spazio profondo

La sonda Cassinis, a compartecipazione Italiana, è il primo veicolo spaziale a entrare in orbita attorno a saturno. Ha persino effettuato un passaggio acrobatico attraverso gli anelli. I siti dell’ESA e della NASA riportano delle immagini davvero spettacolari.

http://www.esa.int/export/SPECIALS/Cassini-Huygens/SEMBCK25WVD_1.html

http://www.nasa.gov/mission_pages/cassini/main/index.html