Non pago di leggere

Non pago di leggere: la petizione della Biblioteca di Cologno MonzeseLa lotta contro l’ignoranza è difficle, si sa, ma a volte le forze avverse sono soverchianti: la UE ha aperto un procedimento di infrazione nei confronti dell’Italia perchè nelle biblioteche pubbliche i libri sono dati in prestito senza chiedere nessun compenso, che spetterebbe di diritto a ciascun autore e per ciascun singolo prestito.
La biblioteca di Cologno Monzese (ma quanto sono avanti?) ha lanciato una campagna informativa e una raccolata firme, a cui potete arrivare cliccando sul simbolo dell’iniziativa.
Anche in Spagna si sta muovendo qualcosa (Sito in lingua spagnola)!
Ma la domanda è: in quali paesi (civili) si paga per prendere in prestito un libro in biblioteca?


(via: Leonardo)

10GB per un francobollo

Un esempio di memoria olograficaHo letto un articolo su Punto Informatico che parla di una società di microelettronica, la NTT, ha realizzato una ROM che può contenere (per ora) 10GB. Una ROM è una memoria di sola lettura e 10GB sono poco meno della capacità totale di un DVD. E allora, cosa c’è di nuovo?
Beh, questa memoria ha le dimensioni del proverbiale francobollo, ed è una lastrina trasparente!
I dati sono memorizzati con una tecnica olografica, dice l’articolo, così mi sono informato sul meraviglioso mondo degli ologrammi tridimensionali: Continue reading

Articolo di Beppe Grillo

Vi segnalo, su “Internazionale”, un articolo di Beppe Grillo con qualche considerazione sul caso Parmalat. Saprete che aveva avvertito il pubblico molto tempo fa, a riguardo, ed è anche stato convocato nelle indagini come persona a conoscenza dei fatti.
La seconda parte parla delle prospettive del Sistema Italia, e non è proprio allegro…
e purtroppo Grillo di solito fonda le sue affermazioni su dati ben consolidati..
(I link all’interno dell’articolo) Continue reading

Supporto Tecnico a Moglie 1.0

Segalato da Mangoni:

L’anno scorso ho upgradato il mio programma da Fidanzata 7.0 a Moglie 1.0, e ho notato che il nuovo programma ha iniziato inaspettatamente un processo di produzione figli che prende un sacco di spazio e riduce drasticamente le risorse di sistema.

Naturalmente sulla brochure del programma tutto questo non era menzionato. Come se non bastasse, Moglie 1.0 si autoinstalla in tutti gli altri programmi, e si lancia da solo al momento dell’inizializzazione del sistema. Alcuni vecchi programmi come Pokerino serale 6.3, Bevuta con gli Amici 2.5 e Domenica allo Stadio 5.0 non funzionano più, inchiodando il sistema non appena vengono lanciati.

A quanto pare non riesco neppure a tenere Moglie 1.0 in background mentre tento di lanciare i miei programmi preferiti. Avevo pensato di tornare a Fidanzata 7.0, ma non riesco a fare funzionare il programma di disinstallazione. Potete aiutarmi? Grazie Cliente Disperato.

Continue reading

A ogni cosa il suo nome

E’ incredibile come la lingua italiana contenga delle sottigliezze impercettibili sul significato di alcune parole. E io che sono erudito ve le facciamo notare… (Segnalato da PadanoPerugino)

Un cortigiano: un uomo che vive a corte
Una cortigiana: una mignotta

Un massaggiatore: un Kinesiterapista
Una massaggiatrice: una mignotta

Un professionista: un uomo che conosce bene la sua professione
Una professionista: una mignotta Continue reading